Blog e News - Sito ufficiale del Palio delle Contrade di Vigevano - Sito ufficiale del Palio delle Contrade di Vigevano in onore del Beato Matteo Carreri

Vai ai contenuti

Disegna Il Palio Dei Fanciulli 2020

Sito ufficiale del Palio delle Contrade di Vigevano in onore del Beato Matteo Carreri
Pubblicato da Webmaster in Eventi · 20 Febbraio 2020
Tags: DisegnailPalio

Partecipa anche tu al Concorso “Disegna il Palio dei Fanciulli” edizione 2020:
potrebbe essere tuo il disegno prescelto e dipinto sul cencio che sarà assegnato alla contrada vincitrice del Palio dei Fanciulli 2020.

REGOLAMENTO CONCORSO “Disegna il Palio dei Fanciulli” - Edizione 2020
Il concorso è rivolto a tutti i bambini/e e ragazzi/e dai 6 ai 12 anni.

Per partecipare al concorso bisogna preparare dei disegni. I vostri lavori saranno le “bozze”, cioè degli esempi, per realizzare il Cencio da consegnare alla Contrada vincitrice del Palio dei Fanciulli, che si disputerà il giorno 10 maggio 2020.

Bisogna trovare un’idea originale! Si possono disegnare: i monumenti storici della città (Piazza Ducale, Duomo, Castello), il Beato Matteo (vestito da frate con saio bianco e mantello nero), la sfilata ed i giochi del Palio, gli armati, gli sbandieratori, i tamburini, i giocolieri e i danzatori. Se decidete di aggiungere lo stemma della vostra contrada, dovete disegnare anche TUTTI gli altri.
Il disegno è libero, ma dovete utilizzare un foglio bianco o un A4 (foglio più spesso) in VERTICALE. Sul retro del vostro lavoro devono esserci: il NOME e  il COGNOME, la PARROCCHIA/ SCUOLA a cui appartenete, l’ETA’ e un NUMERO di TELEFONO per contattarvi.

I disegni dovranno essere realizzati e consegnati entro LUNEDI’ 6 APRILE 2020 ai vostri catechisti, parroci o insegnanti. Saranno loro a consegnarli ai responsabili di contrada.

Una giuria sceglierà il disegno che verrà poi riprodotto sul Cencio del Palio. Saranno premiati i migliori tre disegni con buoni spesa da 70, 30 e 20 euro. La cerimonia di premiazione avverrà il 10 maggio durante la manifestazione.

Bookmark and Share

Torna ai contenuti